logo su neronero

Vedere le opere d'arte con occhi diversi, scoprendo nuovi significati e quello che c'è di invisibile.

Peruggia non rubò la Gioconda al Louvre

Grazie a un'accurata ricerca, Silvano Vinceti arriva alla conclusione che la Gioconda di Leonardo esposta al Louvre non fu mai rubata da Vincenzo Peruggia, accusato invece del furto nell'agosto del 1911. Furono invece due fratelli.

  • Visite: 68

La prima Gioconda di Leonardo

Grazie a un'articolata ricerca storica Silvano Vinceti ha fatto emergere nuovi documenti sulla realizzazione di due Gioconde da parte di Leonardo. La prima, più giovane e bella di quella del Louvre, sarebbe custodita in un caveau in Svizzera.

  • Visite: 183

Leonardo: un 72 sotto il ponte nella Gioconda

La Gioconda di Leonardo non finisce mai di sorprenderci. Sotto l'arcata di un ponte alle spalle delle figura femminile compare un numero, il 72. Quale significato si nasconde dietro a questo particolare? Ce lo spiega Silvano Vinceti, che quel numero l'ha scoperto.

  • Visite: 2336

La Gioconda è androgina

Leonardo si avvalse del modello Salai per completare la Gioconda che in definitiva era la sintesi della sua concezione che l'essere umano perfetto racchiude in sé il femminile e il maschile.

  • Visite: 1130

Leonardo: Vergine delle Rocce

Nel famoso dipinto di Leonardo, la "Vergine delle Rocce", è emerso un nuovo elemento rimasto celato a lungo : un cane con guinzaglio. Qual è il messaggio che Leonardo vuole trasmettere? A quale tradizione si rifà?
Silvano Vinceti ce lo spiega in questo video.

 

  • Visite: 1453

Gioconda, la vera identità

Da decenni gli storici dell'arte sono impegnati nel tentativo di comprendere chi possa essere stata la modella di Leonardo. E' una costruzione ideale? Nonostante lo sforzo, ancora oggi esistono diverse versioni, perchè tutti i geni sono impenetrabili.

  • Visite: 1314

Leonardo: Ultima cena

L'Ultima cena di Leonardo, un'opera che rispetto a tutte le ultime cene raffigurate fino ad allora porta importanti elementi di novità. A chi si rifà Leonardo nel dipingere la sua opera? Che messaggio vuole trasmettere?
Silvano Vinceti ce lo spiega in questo video.

  • Visite: 1207

Leonardo: Angelo Incarnato

Il Leonardo della magia, dell'alchimia,  della cabala, dell'ermetismo, il Leonardo dei sussulti interiori che comunica attraverso i suoi dipinti. In quest'opera è presente il pensiero neoplatonico: l'androgino che incarna maschile e femminile.

Leggi tutto: Leonardo: Angelo Incarnato

  • Visite: 6049

Botticelli: Nascita di Venere, Pallade e il Centauro

“Nascita di Venere”, “Pallade e il Centauro”: due opere del Botticelli, insieme a "La Primavera", fortemente influenzate dalla filosofia di Marsilio Ficino.  Qual è la chiave simbolica per darne una corretta lettura?
Silvano Vinceti ce lo spiega in questo video.

  • Visite: 2904

Altri articoli...

L'invisibile nell'Arte

c/o Comitato Nazionale
per la Valorizzazione
dei Beni Storici
Culturali e Ambientali
Viale Trastevere, 249
00153 Roma 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.